Truffa: attenti alle telefonate  che arrivano dall’Inghilterra
Attenti alle chiamate con il +44

Truffa: attenti alle telefonate

che arrivano dall’Inghilterra

Chiamate da numeri con il prefisso del Regno Unito (+44) possono essere pericolose

Arriva dall’Inghilterra la nuova truffa telefonica. numero di telefono contiene come al solito un prefisso straniero, in questo caso il +44 del Regno Unito.

È um vero e proprio tentativo di invogliare persone inesperte e speranzose, ad effettuare promettenti (e non realmente remunerativi) investimenti di trading online.

In queste telefonate gli operatori illudono il chiamato, promettendogli di ottenere facili guadagni con il trading online, portandolo generalmente all’apertura di un conto, anch’esso online, su un sito palesemente fasullo nel quale – in fase di registrazione – è necessario versare un capitale iniziale. La realtà dei fatti è che si tratta di falsi broker, che illudono l’ipotetico tradire inesperto (o una persona in difficoltà economiche), promettendogli una semplice soluzione per uscire dalla propria situazione di precarietà, in un modo veloce e semplice.

Spesso, inoltre, viene affiancato alla vittima una sorta di consulente (che chiaramente non avrà mai un volto ben chiaro), che man mano gli consiglierà di investire sempre più capitali, facendo leva su un ipotetico mercato favorevole, sulle capacità della sua agenzia di trading (che in realtà, un’agenzia, non lo è), e sul fatto che inizialmente il “trucco” consiste nel far lievitare inizialmente e in pochissimo tempo la somma investita, proprio per indurre fiducia al mal capitato, che è quindi inconsciamente spinto ad investire cifre più importanti.

La realtà dei fatti è che l’unico modo per proteggersi dalle telefonate truffa dall’Inghilterra è quello di non rispondere a queste telefonate e di non accettare mai e poi mai alcuna proposta telefonica. In realtà il Trading è un’attività economica a tutti gli effetti e, per chi la segue con cognizione di causa, certe volte può essere anche molto remunerativa. Ma non è un sinonimo di soldi facili (quelli, non esistono!) ed è un settore regolamentato che necessita la giusta preparazione: in soldoni, non ci si può improvvisare Trader.

Per riuscire a capire quali siano i broker reali e quali siano invece quelli fasulli, la Consob ha stilato una lista nera nella quale vengono inseriti tutti i broker non autorizzati dagli organi di controllo, persino a livello internazionale. Ma qualora si dovesse temere che un proprio parente o un proprio conoscente possa cadere nel tranello, la soluzione migliore potrebbe essere quella di installare sullo smartphone della persona in questione un’applicazione totalmente gratuita e molto funzionale, sviluppata con lo scopo di avvisare chi riceve una telefonata se si tratti di un numero truffaldino o meno.

L’app in questione si chiama “Dovrei Rispondere” ed è disponibile gratuitamente per Android. Il cuore di questa applicazione è una vera e propria comununity di utenti, che aggiornano in tempo reale un database nel quale vengono segnalati tutti i numeri pericolosi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA