Turate, presepe in fiamme di notte  Capodanno di paura per una famiglia
Il municipio di Turate in versione natalizia per le festività di quest’anno

Turate, presepe in fiamme di notte

Capodanno di paura per una famiglia

Sono intervenuti subito i vigili del fuoco e hanno impedito alle fiamme di propagarsi

Sono andati a letto la notte dell’ultimo dell’anno con le luci del presepe accese.

Solo che qualcosa non ha funzionato e un corto circuito, probabilmente, ha innestato un incendio sul mobiletto del presepe e poi sul muschio e sulle statuine.

Per fortuna l’odore di fumo ha svegliato la famiglia in tempo che, corsa in soggiorno a vedere cosa stava succedendo, ha dato l’allarme ai vigili del fuoco che sono intervenuti e hanno spento le fiamme.

Notte di Capodanno movimentata in via Marconi, a Turate.

L’allarme è scattato alle 4 di notte. La famiglia vive al piano terra e mai si immaginava di iniziare l’anno in questo modo.

Il presepe ha preso fuoco mentre dormivano e la fortuna è stata che la puzza di bruciato abbia svegliato i padroni di casa giusto in tempo per non dover fronteggiare un’emergenza peggiore.

Infatti, una volta resisi conto di non poter riuscire da soli a spegnere le fiamme, hanno subito dato l’allarme, con il successivo arrivo dei vigili del fuoco di Saronno, che sono intervenuti in forze e sono riusciti a spegnere le fiamme del presepe senza che intaccassero il resto della casa.

A quel punto, dopo aver scongiurato rischi peggiori ed essersi assicurati che gli abitanti della casa non richiedessero cure mediche per l’intossicazione da fumo, i vigili del fuoco hanno fatto un sopralluogo anche negli appartamenti agli altri piani, per sincerarsi che non ci fossero intossicati dal fumo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA