Giovedì 14 Agosto 2014

Uccisa dal figlio a Carugo

Oggi l’addio a Mariangela

Carugo - L’annuncio dei funerali
(Foto by Stefano Bartesaghi)

La vicinanza nella tragedia. Con la volontà della famiglia di non abbandonare Marcello Suriano, 22 anni: un ragazzo con un disagio interiore, per il quale la procura di Como ha disposto una perizia psichiatrica.

Una vicinanza che, almeno in forma pubblica, non viene a mancare nemmeno dopo e nonostante l’uccisione della madre, Mariangela Moiola, 55 anni. Strangolata e soffocata nella casa di via Gattedo dal giovane, reo confesso del delitto.

«Mariangela è mancata all’affetto dei suoi cari - si legge nel cartello funebre che dà notizia dei funerali di questo pomeriggio - amata moglie, madre e nuora. Lo annunciano il marito Lino, i figli Gessica, Paola, Marcello, Elisa e Milo». Con il nome di Marcello, il fratello matricida, affiancato a tutti gli altri.

Lo strazio dell’ultimo saluto, possibile solo ora che tutte le procedure mediche e legali relative al corpo della donna sono state espletate, sarà oggi, alle 15, in paese, nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo Apostolo. I funerali saranno preceduti dalla recita del rosario. Al termine della celebrazione si procederà con la cremazione del corpo.

L’articolo completo sul giornale in edicola.

© riproduzione riservata