Giovedì 05 Settembre 2013

Un concerto in cascina

apre la sagra di Appiano

Appiano Gentile , la Cascina Fasola in occasione dell’inaugurazione della chiesetta di San Giuseppe
(Foto by Castelli Franco)

Il concerto alla Cascina Fasola del Corpo musicale appianese e della banda di Lomazzo farà da prologo, stasera (5/9) alle 21, alla sagra appianese. Tradizionale appuntamento di fine estate, che da domani a domenica terrà banco al parco Rosnati, a cura della Pro loco e del Corpo musicale appianese.

Si partirà alle 19.30 con l’apertura della cucina, che proporrà specialità tipiche: merluzzo con polenta. Alle 21 la Compagnia teatrale ”Città di Como” metterà in scena la commedia dialettale di Alfredo Caprani: «La vita l’è una roda che gira». Sabato alle 19.30 ancora cucina con i piatti tipici della tradizione, quindi serata danzante con la scuola di ballo “Nerodanza”, musica e ballo liscio.

Domenica, alle 8, ritrovo al parco per la «Mangia – Longa»: passeggiata e/o pedalata enogastronomica tra Appiano, Veniano e Oltrona, all’arrivo al parco, pennette per tutti. Manifestazione promossa dall’Avis, Cam, Pro Loco e Corpo musicale. Alle 13, pranzo al parco (prenotazione entro le 11); nel pomeriggio mercatino di artigianato, hobbistica, prodotti locali e stand del Parco Pineta. Dalle 19.30 ancora cucina tradizionale; alle 21, musica e ballo liscio con i “Wild Flowers”. Alle 22 spettacolo pirotecnico. Nella sala espositiva di villa Rosnati, mostra fotografica del gruppo Autoscatto.

© riproduzione riservata