Domenica 08 Settembre 2013

Un messaggio d’amore

nei cieli dell’ Olgiatese

Veduta aerea di como

Nasi all’insù, sabato attorno alle 19, e occhi a fissare il volo di un piccolo aereo da turismo partito da qualche aeroporto della zona.

Uno spettacolo del tutto normale, quasi banale se si vuole, se non fosse che l’aereo trascinava nell’aria un grande striscione lungo una ventina di metri circa con un nome e una scritta che hanno incuriosito molti : «Stella ( in nero) grazie di esistere ( in rosso).

Lentamente il piccolo velivolo ha solcato il cielo di Olgiate lasciando dietro di sé una scia di curiosità.

Quasi una scena da film, o di un romanzo di Camilleri con il commissario Moltalbano che per svelare il mistero di una storia d’amore di molti anni prima si affida proprio a un messaggio aereo per far parlare uno dei protagonisti.

A chi è diretto il messaggio e chi è l’autore della romantica quanto romantica iniziativa? I protagonisti potrebbero essere due sposi freschi di nozze sabato è giorno di matrimoni, ma anche due genitori felici per la nascita di un figlio. Amore comunque.

Non un giallo come nel romanzo di Camilleri, ma un piccolo segreto che solo i protagonisti possono svelare

© riproduzione riservata