Martedì 08 Luglio 2014

Van de Sfroos e il festival-tour

Duemila fan alla tappa di Torno

Davide Van De Sfroos e Alessandro Parilli attorniati da un pubblico di fedelissimi di ogni età

Grande successo per la seconda tappa del festival “Terra & Acqua – Lago di Como” a Torno, sabato e domenica scorsi. La manifestazione ispirata al grande progetto multimediale di D avide Van De Sfroos per raccontare il territorio lariano ha radunato più di duemila persone. Hanno trovato ad attenderli numerose iniziative e, per i più temerari, a ottocento metri d’altezza di fronte alla chiesa di Montepiatto, la “Musica di contrabbando” dell’artista che ha fatto cantare e suonare i fan.

Nel Borgo, sabato, la festa ha proposto eventi per tutti i gusti: per i bambini le clownerie degli artisti di strada. Per i nonni, ma non solo, le rievocazioni poetiche del Teatrino di Noi. Per tutti la scatenata danza degli artisti senegalesi African Griot guidati da Balla Nar Ndiaye Rose. Per i cinefili il video omaggio di Mario Bianchi dedicato alle pellicole girate sul Lario. Tanti hanno raggiunto Torno a bordo del piroscafo Patria allietati dalle canzoni dei Rusumada.

La prossima tappa sabato a Dongo (informazioni al sito www.itinerarifolk.com).

© riproduzione riservata