Mercoledì 06 Agosto 2014

Vandali al campo di basket

I canturini riparano tutto

Il campo di via Diaz
(Foto by Bartesaghi)

Nella città del basket, quella che un tempo si diceva avesse un canestro in ogni cortile, i campetti per fare due tiri scarseggiano. E l’ultimo rimasto a essere a disposizione in ogni momento, purtroppo, patisce la mancanza di rispetto da parte di qualcuno dei suoi frequentatori.

Il campetto da basket di via Diaz dall’estate scorsa ha un volto nuovo di zecca e a regalarglielo erano stati i ragazzi di Cantù Rugiada - associazione civica oltre che lista all’interno della maggioranza di Lavori in corso - promuovendo una raccolta fondi per rimettere in sesto uno dei pochi punti di riferimento rimasti per il basket di strada.

Non molto dopo il taglio del nastro, in verità, vennero danneggiati i canestri, ben presto sostituiti sempre grazie alla rete di volontariato che coinvolge molti canturini. Adesso è capitato ancora. E ancora una volta sono stati un paio di cittadini a riparare il danno. Canestro staccato dal tabellone, e quindi di fatto inutilizzabile, che ora è stato rimesso in sesto, raddrizzato e reso stabile.

© riproduzione riservata