Lunedì 23 Giugno 2014

Vandali al parco di Cermenate

Su un cartello l’ira del sindaco

La porta dei bagni messi fuori servizio e, a destra, il cartello del sindaco contro i vandali
(Foto by Bartesaghi)

«L’idiozia delle persone si vede dai gesti che compiono». Non s’è limitato a pensarlo né a dirlo il sindaco Mauro Roncoroni, l’ha anche scritto, nero su bianco, su un cartello affisso sulla porta dei bagni all’interno del parco Scalabrini.

A spingerlo a farlo l’altro cartello, lì a fianco, che segnala che i bagni in questione sono fuori servizio. Colpa dei vandali, che già altre volte si erano accaniti, ma ora il danno è stato definitivo. «Hanno strappato dei fili elettrici – spiega il primo cittadino – non me la sono sentita di lasciare aperte le toelette».

© riproduzione riservata