Vandali “giocano” con il fuoco  Distrutti 80 ettari di pascoli
Un’immagine in lontananza del fuoco a Cavargna

Vandali “giocano” con il fuoco

Distrutti 80 ettari di pascoli

A Cavargna incendi di origine dolosa che hanno minacciato l’abitato

Ottanta ettari di territorio montano (70 dei quali a pascolo) sono andati in fumo nella notte fra domenica e ieri a Cavargna.

Un intero versante fra i mille metri di quota dell’abitato e i 2 mila del rifugio Garzirola, con pascoli e boschi coinvolti, è stato divorato dalle fiamme.

Fiamme che, come riferisce con sicurezza il sindaco del paese, Gavino Fiori, sono sicuramente dolose e hanno rischiato di interessare anche l’abitato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA