Martedì 01 Aprile 2014

Variante della Tremezzina

Tempi sempre più stretti

L’ingresso alla Variante della Tremezzina com’è previsto da Colonno: il dossier tecnico per metà maggio

C’è la volontà di dare una significativa accelerata alla procedura in atto, ormai da anni, per la realizzazione della variante della Tremezzina, nove chilometri e mezzo da Colonno a Griante, l’opera pubblica indicata come prioritaria nel territorio lariano, riconosciuta tale in Lombardia.

E, ieri mattina, il presidente della Camera di commercio Paolo De Santis ha riunito a Villa del Grumello consiglieri regionali, rappresentanti provinciali, tecnici e amministratori impegnati nella ormai ultimata progettazione definitiva, elaborati che sono stati finanziati per un milione e 600 mila euro dalla Regione e per la quota rimanente a copertura dei previsti 2 milioni e 300 mila euro da Camera di commercio e Provincia.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di MARTEDÌ 1 aprile 2014

© riproduzione riservata