Venerdì 15 Novembre 2013

Veniano, la vigilanza parte lunedì

I vandali anticipano i controlli

VENIANO - Il parco comunale

Nuovi vandalismi nella villa comunale, chiusa l’area feste e da lunedì il Comune si affida alla vigilanza privata.

Non sono finiti i blitz in tarda sera nel parco di villa Carcano dove sono stati presi di mira gli spogliatoi dei campi da tennis, la recinzione e l’area feste.Tanto che l’amministrazione ha attuato i primi drastici provvedimenti per fermare gli atti vandalici che da tempo si ripetono e limitare così la conta dei danni al patrimonio comunale.

«Hanno deturpato con scritte gli spogliatoi e la recinzione “storica”, fatta di mattonelle a vista. Nell’area feste hanno persino acceso dei fuochi, sporcato con la farina della polenta, distrutti i canali a pedate e preso a pugni i vetri di plastica. Dopo questi episodi abbiamo deciso di chiudere l’area feste e di installare una telecamera a circuito chiuso che sorvegli la zona» annuncia il sindaco Elio Rimoldi.

.

© riproduzione riservata