Via dal Golf club con la cassaforte
12 e 3 L’ingresso del Golf club Villa d’Este a Montorfano, dove in un colpo notturno è stata smurata e portata via la cassaforte del sodalizio

Via dal Golf club con la cassaforte

Colpo notturno al Villa d’Este di Montorfano: è stata smurata, con un bottino di cinquemila euro. L’azione dei ladri era preparata. «Per fortuna la maggior parte dei soci paga con la carta di credito»

Il Golf club Villa d’Este, al confine tra Montorfano e Capiago Intimiano, finisce nel mirino dei ladri: un colpo sicuramente studiato e architettato nei minimi dettagli ha interessato la struttura golfistica nella notte tra domenica e lunedì.

I ladri, che con certezza hanno agito in gruppo, hanno completamente asportato e portato via la cassaforte della struttura riuscendo a rubare un bottino in contanti di circa 5mila euro.

Secondo una prima ricostruzione pare che la banda di ladri, certamente professionisti ed esperti, sia entrata all’interno del parco del golf, accedendo dal bosco che si trova tra la struttura sportiva e il lido di Montorfano, a  due passi dal lago del paese: hanno divelto un cancelletto di accesso e sono entrati attraverso i campi di gioco.

Nella notte, il gruppo ha agito indisturbato; una volta all’interno, i ladri hanno dimostrato conoscenza del luogo: si sono subito diretti, infatti, dove ha sede la segreteria e qui hanno sfondato e scardinato la porta di accesso.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di MERCOLEDÌ 22 aprile 2015


© RIPRODUZIONE RISERVATA