Venerdì 17 Gennaio 2014

Visita donna che si sente male

Aggredito da convivente geloso

Un medico di guardia di Sondrio di 43 anni, Hilary Venusto Boma, è stato aggredito ieri notte mentre visitava una paziente dal convivente di quest’ultima, Mauro Piero, 52 anni, che proprio in quel momento rientrava in casa dopo essere stato al bar.

Apparso completamente ubriaco, ha pensato che il medico, chiamato dalla donna per un serio problema di salute (e infatti poi ricoverata all’ospedale) fosse l’amante della sua compagna. Accecato dalla gelosia, ha afferrato un coltello da cucina cominciando a insultare e minacciare il medico, nel frattempo rifugiatosi sul balcone dell’appartamento.

Poco dopo è arrivata la Polizia, chiamata dalla compagna dell’aggressore che se l’è presa anche con gli agenti ed è stato arrestato per tentato omicidio.

Questa mattina Mauro è finito davanti al gip Fabio Giorgi che ha convalidato l’arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, ma ha dichiarato la propria incompetenza come giudice per il processo per direttissima.

© riproduzione riservata