Mercoledì 07 Agosto 2013

«Con il nuovo Polo formativo

aziende del legno contro la crisi»

Inverigo - Giovanni Anzani

Un lavoro di squadra per creare la squadra capace di costruire e garantire il futuro. Giovanni Anzani, vicepresidente di Federlegnoarredo e presidente di Assarredo, è carico di entusiasmo per la nascita del Polo formativo a settembre. Ai giovani, ci crede. Ha raccolto con i cugini giovanissimo l’eredità dei genitori, facendola diventare la Poliform di oggi, un colosso dell’arredo. Dove sono entrate già le nuove leve e sogna che metteranno il piede le generazioni successive: come il nipotino Leonardo, nato in queste ore a New York, dove l’azienda di Inverigo ha un quartier generale.

Che cosa avrà di particolare la scuola a Lentate sul Seveso?

«Nasce dalle esigenze delle nostre imprese e con la loro partecipazione diretta sotto l’egida di Federlegnoarredo. Sarà un percorso articolato.

La scuola che partirà a settembre, vedrà prima di tutto uscire operai specializzati, in un percorso di tre anni. Rivolto ai ragazzi della terza media. Nel settembre 2014 inizia la parte rivolta a giovani già diplomati, quindi di formazione superiore Its. Abbiamo bisogno di tecnici commerciali giovani che vadano in giro per i l mondo a portare a casa commesse. Infine la formazione permanente. Il percorso articolato dunque giunge fino al master. Ci siamo affidati ad Aslam».

L’INTERVISTA SUL GIORNALE DI OGGI

© riproduzione riservata