Giovedì 14 Novembre 2013

Gli operai Sisme

«Lottiamo per Olgiate»

Olgiate - Corteo Sisme
(Foto by Franco Castelli)

«Vi chiediamo solidarietà e sostegno, stiamo lottando per tutta la comunità».

È questo l’appello dei lavoratori Sisme, ieri mattina scesi in corteo lungo la statale fino in centro paese, per gridare: «Il posto di lavoro non si tocca». A rischio 223 su 494 occupati. Posto di lavoro appeso a un filo.

Appello raccolto. Il chiassoso serpentone umano, sceso lungo la statale e attardatosi in corrispondenza della rotatoria della Croce, ha raccolto solidarietà al suo passaggio. A parte qualche automobilista spazientito dal blocco e dalle code, i più hanno atteso in centro il corteo e si sono uniti ai manifestanti, aderendo all’invito: «Insieme si può».

LE STORIE DEI DIPENDENTI, DEGLI EX DIPENDENTI E DELLE PERSONE CHE HANNO SOSTENUTO IL CORTEO

IN UNA PAGINA SUL GIORNALE DI OGGI

© riproduzione riservata