Il grazie dell’azienda  ai suoi dipendenti  Bonus di 250 euro
lavori dPetazzi Costruzioni al Sereno di Torno

Il grazie dell’azienda

ai suoi dipendenti

Bonus di 250 euro

Il messaggio di Petazzi Costruzioni di Menaggio: «Ha fatto la differenza nel modo in cui tutto lo staff ha affrontato questi mesi terribili»

«Cari collaboratori, nel 60° anniversario della nostra nascita abbiamo dovuto mettere in pausa una ricorrenza per noi importante e abbiamo proseguito con un cauto ottimismo nel nostro lavoro nonostante le sofferenze sociali ed economiche che la pandemia ha comportato nelle nostre vite. Nei momenti più difficili viene davvero fuori cosa significa essere un giocatore di squadra, un valore per noi fondamentale. Non tanto i macchinari o gli uffici, quanto le persone

costituiscono un’azienda e se tutti i collaboratori insieme credono nel proprio lavoro, la fanno progredire e gettano le fondamenta per il futuro». Queste le parole che Maddalena e Celestino Petazzi, della Petazzi Costruzioni di Menaggio, hanno scritto in una lettera ai dipendenti augurando loro buone feste e annunciando l’erogazione di un buono spesa di 250 euro.

«Vogliamo dirvi grazie per il vostro spirito di dedizione, che ha fatto la differenza nel modo in cui tutto lo staff ha affrontato questi mesi terribili e ci dona speranza per quelli a venire. È proprio quello che ci serviva per aiutare questa azienda a non mollare e quello che ci servirà per farla crescere al massimo quando torneremo alla normalità. Per questo, ci teniamo a ringraziare l’intera squadra con un buono spesa del valore di 250 euro da poter spendere presso tutti i supermercati Conad presenti sul territorio. Una piccola gratifica che auspichiamo possa esservi d’aiuto per allietare i vostri pranzi natalizi e donarvi un poco di serenità in più. Il breve termine non appare ancora roseo, ma se continuiamo a impegnarci e a reagire a un contesto che cambia velocemente e senza preavviso, siamo fiduciosi che riusciremo a proseguire nel nostro obiettivo: realizzare i sogni di vita dei nostri clienti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA