Il turismo traina il mercato del lavoro  Boom di assunzioni tra i più giovani
L’ottima stagione turistica ha favorito le assunzioni

Il turismo traina il mercato del lavoro

Boom di assunzioni tra i più giovani

Il report: Ooltre 1600 in un anno tra Como e Cernobbio. Età media 32 anni, la maggioranza (51%) sono donne. Bene anche il settore dell’assistenza domiciliare

Sempre più assunti nella ristorazione, nel settore alberghiero e nell’assistenza domiciliare e servizi alla persona. È la fotografia che esce dall’analisi sul mercato del lavoro nella nostra provincia presentata lunedì da Meet, da cui emerge che nella sola città di Como, nel 2014, sono state assunte 1226 persone tra alberghi e bar, mentre altri 401 hanno trovato un impiego a Cernobbio a testimonianza che i due Comuni rappresentano i veri catalizzatori dell’offerta lavorativa provinciale, con oltre il 14% del totale. Si tratta, in questi settori, perlopiù di giovani (in media 32 anni), a maggioranza donne (51%), che hanno firmato contratti di tipo stagionale della durata media compresa tra i 6 e i 7 mesi. Caratteristica comune a quasi il 70% di questi neo assunti è, inoltre, l’essere italiane e l’avere un basso livello di scolarizzazione, a testimonianza che siamo sempre più di fronte ad un mercato polarizzato dove i meno istruiti confluiscono in settori professionali a bassa qualifica.

Leggi l’approfondimento su La Provincia in edicola mercoledì 2 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA