Venerdì 28 Febbraio 2014

La tintoria non chiude

Acquistata e salvata

La Standard Fin riparte

Non si chiude, anzi si potrebbe crescere. Così si è sciolta la tensione, la paura per la Standard Fin di Erba.

La società comasca TintEco, infatti, ha acquistato l’azienda di via Cascina California, mettendo fine a mesi di incertezza.

A darne notizia è Riccardo Albonico, che assieme a Elisabetta Canepa compone la compagnie societaria della TinEco: «La nostra intenzione - spiega Albonico - è quella di portare a Como lavorazioni tipiche nell’ambito della lana extrafine, del cashmere e degli accessori extra lusso». Salvi 17 dei 21 dipendenti.

OGGI I DETTAGLI E I COMMENTI SUL GIORNALE

© riproduzione riservata