Oscar europeo del web  Premio alla comasca  Vergani&Gasco
Lo staff della piccola impresa di Albese con Cassano

Oscar europeo del web

Premio alla comasca

Vergani&Gasco

La società di Albese con Cassano festeggia due Lovie Awards con il progetto realizzato per l’azienda Multipartner. Un anno fa il premio a New York

Piovono gli Oscar sull’agenzia web comasca. Dopo quello portato a casa l’anno scorso a New York, ecco uno europeo - “Lovie Awards 2018 – per la Vergani&Gasco. In queste ore è giunta la notizia ufficiale, il 15 novembre tutti a ricevere gli applausi nelle categorie Corporate Communications e Best Use of Animation & Motion Graphics: per la precisione la cerimonia si terrà a Londa durante la serata di gala al British Film Institute.

Giovane e pluripremiata

Questa è la storia di un nuovo, importante segmento che si sta vedendo nella nostra provincia: quello appunto legato al mondo del digitale. Se ComoNext è il luogo dove più spesso si incontrano queste realtà, fuori nel frattempo molto è cambiato.

A partire da questa digital agency nata nel 2000. Appena maggiorenne e già pluripremiata, l’impresa fondata da Luigi Vergani e Nicola Gasco. Oggi ci sono due soci e tre collaboratori, ma la rete all’esterno è molto più ampia e arriva a una quindicina di persone, con un forte coinvolgimento anche di giovanissimi, formati dall’azienda. Della serie, il web che completa l’istruzione e dà lavoro.

L’agenzia si occupa dell’ideazione e creazione di progetti di comunicazione digitali: dal web site alla gestione di campagne di comunicazione digitali. Tutti i progetti – rimarcano i titolari – sono caratterizzati da attenzione, cura e una forte ricerca innovativa. E si lavora trasversalmente.

Il premio a New York ha ingolosito e si è deciso di bussare anche a questo riconoscimento internazionale.

Le selezioni erano cominciate all’inizio del 2018 con migliaia di progetti provenienti da tutto Europa (e oltre 33 Stati). Una agguerrita competizione, dunque, che non ha spaventato i comaschi. Nella seconda fase la giuria, composta da esperti del settore – tra cui dirigenti di Facebook e TomTom - oltre a giornalisti di testate come Wired e Bbc, ha deciso e nelle scorse ore il verdetto è stato comunicato. Due statuette, agguantate con il sito multipartner.com. Non solo: la Vergani&Gasco conquista anche due premi Silver sempre con Multipartner, due premi Bronze per il sito creazioni.furniture (nelle categorie Best User Experience e Lifestyle) e due riconoscimenti Shortlist con creazioni.furniture (Best Homepage) e madeamilano.com (Retail & Shopping).

Ma chi è Multipartner? Un’azienda italiana che opera nel settore del controllo e della protezione dei dati, sviluppando Virtual Data Room sicure e personalizzate che promuove in tutto il mondo.

Un incontro importante, tra le due realtà, maturato dopo il premio ritirato in America.

E ad Albese si respira la soddisfazione per il lavoro e il premio: «L’emozione è grandissima: aver vinto due Lovie Awards in categorie così importanti come la corporate communication e il miglior uso di animazioni e motion graphic è impagabile. Aver poi ricevuto così tanti riconoscimenti anche in altre categorie che toccano tutti gli aspetti della comunicazione digitale è un onore ed una conferma per il nostro lavoro».

Il progetto

Com’è il sito multipartner.com? Appare una metafora di rappresentazione delle caratteristiche e delle qualità della Virtual Data Room sviluppata da Multipartner, attraverso una grafica particolare e anche ispirata ai futuristi. Immagini e suoni, per rappresentare l’inviolabilità del software offerto da Multipartner, anche attraverso una torre medievale. Così si dà l’idea di qualcosa in grado di respingere qualsiasi tipo di attacco dall’esterno, senza coinvolgere il quieto vivere di chi si trova al suo interno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA