Proposte, gli stranieri  aumentati del 15%
Cernobbio secondo giorno di Proposte a villa Erba, magazine Tess edito da La Provincia (Foto by Carlo Pozzoni)

Proposte, gli stranieri

aumentati del 15%

In testa inglesi, cinesi, tedeschi a Villa Erba. E spopola anche il nostro Tess

Più visitatori stranieri a Proposte: una crescita del 15% per la vetrina comasca del tessile arredo che oggi - venerdì 29 - chiude i battenti a Villa Erba. Più che incoraggianti i numeri relativi all’affluenza nel polo cernobbiese: nella prima giornata della fiera si sono registrate 1.153 aziende, più o meno le stesse dell’edizione precedente.

«Il dato più significativo è la crescita a doppia cifra dei visitatori esteri (+15%) provenienti da 70 diversi Paesi. Abbiamo avuto picchi di buyer inglesi, tedeschi, cinesi e americani negli stand» ha sottolineato ieri con evidente soddisfazione il presidente Pier Carlo Viganò incontrando la stampa.

«La nostra sfida - ha continuato l’industriale comasco- è quella di continuare ad abbracciare il mondo, l’export è un driver di crescita fondamentale per le nostre aziende. In futuro contiamo di sviluppare ancora di più il processo di internazionalizzazione grazie al sostegno dell’Ice».

Ieri sera festa elegante e innovativa a Villa Erba. E intanto in tema di stranieri spopola anche la nostra rivista “Tess”, interamente tradotta in inglese.

I SERVIZI SUL GIORNALE DI OGGI


© RIPRODUZIONE RISERVATA