Giovedì 07 Novembre 2013

Trattativa saltata alla Sisme

È sciopero a oltranza

Como - Sede Unindustria presidio dei lavoratori Sisme di Olgiate Comasco
(Foto by Carlo Pozzoni)

Niente da fare: saltata la trattativa per la gestione di 223 esuberi su 494 occupati. E da oggi è mobilitazione a oltranza, con sciopero, alla Sisme.

L’incontro di ieri, convocato nella sede di Unindustria per tentare di trovare un accordo sul quarto anno di solidarietà e mobilità volontaria incentivata, è terminato con una rottura. Da oggi è sciopero e mobilitazione permanente. E già da ieri mattina all’alba doppio presidio dei lavoratori.

I DETTAGLI SUL GIORNALE DI OGGI

© riproduzione riservata