Trecento aziende a Fornitore Offresi
Uno degli stand allestiti a Lariofiere lo scorso anno nell’ambito di Fornitore offresi, la rassegna dedicata al metalmeccanico d’eccellenza

Trecento aziende a Fornitore Offresi

L’ottava edizione della fiera dedicata alle lavorazioni meccaniche

Como in vetrina con Lecco e Monza, espositori anche da sei regioni italiane

Torna Fornitore Offresi, la fiera lariana della subfornitura meccanica, quest’anno all’ottava edizione con tre Metal district days dall’11 al 13 febbraio in Lariofiere ad Erba.

Questi i numeri dell’edizione 2016 del “salone delle lavorazioni meccaniche d’eccellenza”: 300 aziende iscritte, di cui 159 di lavorazioni meccaniche per conto terzi e 145 di altre categorie delle filiera. Il 78% proviene dalla Lombardia, il resto dal Piemonte, dall’Emilia Romagna, dal Veneto, dalle Marche, dalla Toscana e dal Trentino. Dall’estero ci sono presenze di aziende svizzere e della Gran Bretagna.

La quota maggiore tuttavia (il 60%) è data da imprese provenienti da Lecco (25%), Monza e Brianza (25%) e Como (11%). Una quota che, ha sottolineato ieri il presidente della Camera di Commercio di Lecco Vico Valassi durante la presentazione a Lecco, «mostra la forza di quell’area vasta che unisce tre territori le cui forze economiche sono capaci di forti interazioni», in riferimento dunque al dialogo in corso fra le Camere di Commercio delle tre province sulla fusione fra enti camerali.

Fornitore Offresi è promossa dalla Camera di Commercio di Lecco e dal distretto metalmeccanico lecchese, in collaborazione con Lariodesk e con otto associazioni d’impresa: Api Lecco, Cdo Lecco, Cna Como e Lecco, le due Confartigianato di Como e di Lecco, Confcommercio Lecco e Confindustria Lecco e Sondrio. Partner sponsor è Unicredit.

Nata, come hanno ricordato ieri Valassi e il direttore di Api Lecco Mauro Gattinoni, nel 2009 su impulso di Rossella Sirtori, past president di Confindustria Lecco ed ex coordinatrice del distretto metalmeccanico, negli anni la manifestazione è cresciuta e riconosciuta nella qualità anche fuori dai confini regionali.

A parlarne ieri con Valassi c’erano i presidenti di Lariofiere Giovanni Ciceri e di Lariodesk Marco Giorgioni, il coordinatore del distretto metalmeccanico Andrea Beri, il presidente di Confartigianato Lecco Daniele Riva, il direttore di Api Lecco Mauro Gattinoni e per Confcommercio Angelo Belgeri, componente di giunta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA