Albese, i ladri tornano dopo un mese

La figlioletta dei proprietari ha paura

Il furto in via Roma dopo un primo tentativo: «Nostra figlia si sveglia in piena notte e ha paura»

Albese, i ladri tornano dopo un mese La figlioletta dei proprietari ha paura
Angelo Lisanti è un’altra vittima dei ladri
(Foto di Stefano Bartesaghi)

Questa volta i ladri sono andati a segno. Un mese prima erano stati messi in fuga nel cuore della notte dal padrone di casa. Adesso i ladri sono tornati per razziare un bottino di preziosi e contanti di duemila euro. E adesso Angelo Lisanti deve anche affrontare le paure della figlioletta di nove anni che ha visto la cameretta messa sottosopra dai malviventi. Per fortuna non c’era nessuno nell’appartamento di via Roma. I ladri hanno rovistato ovunque, anche nella camera della bambina: «Adesso ha paura, si sveglia in piena notte agitata».

Articolo su La Provincia in edicola venerdì 29 gennaio 2016

© RIPRODUZIONE RISERVATA