Anche online l’addio ad Angelo Porta  «Erba perde un grande benefattore»
Un momento dei funerali di Angelo Porta

Anche online l’addio ad Angelo Porta

«Erba perde un grande benefattore»

Trasmesse dalla parrocchia di Crevenna le esequie del commercialista morto a 82 anni. Don Dubini: «Si è sempre prodigato per gli altri tra Lions, Cuore in Erba, Amici di mons. Pirovano e ospedale»

La città di Erba ha dato l’ultimo saluto ad Angelo Porta, ragioniere commercialista e promotore di tante iniziative di solidarietà e beneficenza, oltre che imprenditoriali, morto sabato sera all’età di 82 anni.

Ma anche se Angelo Porta ora non c’è più, le opere di misericordia sono quelle che restano: lo hanno ricordato i sacerdoti, don Ettore Dubini e monsignor Angelo Pirovano, durante la cerimonia funebre in forma ristretta svoltasi nella chiesta di Santa Maria Maddalena di Crevenna, e trasmessa in diretta sui canali social della parrocchia per permettere a tutti di partecipare, anche se in modo virtuale, alle esequie.

La consolazione ai familiari arriva dalla consapevolezza del bene fatto, dalla vita cristiana vissuta in pienezza e costellata di opere di bene.

«Angelo è stato un uomo che ha saputo fare bene tutto, con lungimiranza, con intraprendenza e capacità - ha detto don Ettore - Quante cose sono nate con lui: il Lions Club, Cuore in Erba, l’attenzione per l’ospedale Fatabenefratelli, tra le altre». Porta è stato infatti socio fondatore di diverse realtà erbesi.

ALTRI RICORDI SUL GIORNALE IN EDICOLA MARTEDI’ 12 MAGGIO


© RIPRODUZIONE RISERVATA