Babbo Natale “vietato”

Polemica ad Albese

Cartelli affissi sul portone della chiesa

Nel mirino le posizioni sostenute dal parroco

Babbo Natale “vietato” Polemica ad Albese
ALBESE CON CASSANO - DIVIETI SULLA PORTA DELLA CHIESA
(Foto di Stefano Bartesaghi)

Scherzo o provocazione che siano, i due cartelli con il “divieto” d’ingresso a Babbo Natale affissi da mano ignote sul portone della chiesa di Albese con Cassano stanno facendo discutere. I manifesti sono stati incollati probabilmente questa notte, e sono stati tolti attorno alle 8 di questa mattina. Nel mirino dei buontemponi c’è con ogni probabilità il parroco don Piero Antonio Larmi, che più volte si è pubblicamente schierato contro la figura di Babbo Natale, a suo avviso troppo commerciale e lontana dai reali valori della Natività.

Tutti i particolari e gli approfondimenti sul giornale in edicola domani, giovedì 10 dicembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}