Canzo, caccia al ladro di biciclette  Eccolo mentre scappa dal centro
Le telecamere hanno ripreso la fuga del ladro di biciclette

Canzo, caccia al ladro di biciclette

Eccolo mentre scappa dal centro

Cappellino e mascherina ha derubato due ciclisti in una settimana

Due bici rubate nel giro di una settimana in via Mazzini a Canzo, sempre all’esterno dei negozi del centro storico. L’ultimo episodio sabato 6 giugno. Il ladro, approfittando dell’obbligo di mettere la mascherina, prende le biciclette di un certo valore economico, e si dilegua. In entrambe le occasioni il malvivente è stato ripreso dalle videocamere e ora i carabinieri di Asso, che si occupano delle indagini, stanno cercando di risalire alla sua identità. Il primo furto risale a domenica davanti a una storica pasticceria all’inizio della centralissima via Giuseppe Mazzini. Dopo la riuscita del primo furto sabato mattina il malvivente è tornato a colpire questa volta a metà via, davanti a un altro negozio. La modalità è risultata la stessa; approfittando di un attimo di distrazione il ladro ha inforcato la bici e con mascherina e cappello è risultato di nuovo irriconoscibile. Anche in questa seconda occasione le videocamere di un negozio l’hanno immortalato.

(Giovanni Cristiani)


© RIPRODUZIONE RISERVATA