Canzo, porta la spesa alla signora  E poi la deruba di 200 euro
La via Mornerino, nel centro storico di Canzo (Foto by Stefano Bartesaghi)

Canzo, porta la spesa alla signora

E poi la deruba di 200 euro

La vittima di 87 anni ha presentato denuncia ai carabinieri di Asso

Vatti a fidare dei cinquantenni eleganti e raffinati nei modi. Così gentili da insistere per portare le buste della spesa a casa di una signora di 87 anni per poi derubarla di 200 euro. È successo in centro a Canzo, e da lì è allarme in paese. Lo sconosciuto che ha aiutato la signora a portare la spesa, una volta nell’appartamento della vittima le ha parlato della necessità di cambiare dei soldi per fare fronte a un pagamento urgente. Così la pensionata non ha esitato a mettere 200 euro sul tavolo. Ma a quel punto l’uomo ha anche chiesto un bicchiere d’acqua. E quando la signora è tornata con quanto richiesto non ha più trovato quel cinquantenne e neppure i soldi.

Servizio su La Provincia in edicola sabato 7 marzo 2020


© RIPRODUZIONE RISERVATA