Erba, cineteatro Excelsior senza agibilità  Ordinanza sospende l’attività per tre mesi
Il cinema teatro Excelsior, in via Diaz (Foto by Stefano Bartesaghi)

Erba, cineteatro Excelsior senza agibilità

Ordinanza sospende l’attività per tre mesi

Il provvedimento del Comune a seguito dell’esito della commissione di vigilanza che con i vigili del fuoco ha ravvisato una serie di inadempienze

Un fulmine a ciel sereno. Il Comune di Erba ha notificato alla proprietà del cineteatro Excelsior - 500 posti a sedere, rinnovato in gran parte dal 2013 a oggi con una spesa di circa 250mila euro - l’ordinanza di sospensione delle attività per tre mesi. Una decisione inevitabile dopo l’esito della commissione di vigilanza riunita alla presenza dei vigili del fuoco che hanno contestato una serie di inadempienze sul fronte della sicurezza e delle norme antincendio. Di fatto l’Excelsior ha perso momentaneamente l’agibilità; il termine dei tre mesi dovrebbe essere sufficiente per permettere quella serie di interventi necessari - comunque particolarmente onerosi - per ripristinare le condizioni necessarie sul fronte della sicurezza e dell’antincendio.

Servizio su La Provincia in edicola sabato 6 aprile 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA