Erba, la protesta dei commercianti  «No ai lavori sul Corso a settembre»
La zona di via Volta con la voragine coperta: proprio per risolvere il problema dei crolli Como Acqua lavorerà a ridosso di corso 25 Aprile dal 9 al 27 settembre 2019 (Foto by Stefano Bartesaghi)

Erba, la protesta dei commercianti

«No ai lavori sul Corso a settembre»

Gli esercenti di via Volta e di corso 25 Aprile contestano la decisione del cantiere dal 9 al 27 settembre che rischia di mandare in tilt il centro

Non mettono in discussione i lavori, ma contestano il periodo - dal 9 al 27 settembre 2019 - durante i quali verranno realizzati con il rischio di mandare in tilt la viabilità non solo del centro, ma di tutta Erba. I commercianti di via Volta e corso 25 Aprile protestano ad alta voce contro il periodo scelto per dare corso ai lavori. Via Volta sarà a doppio senso, ma perderà la trentina di posti. Sul Corso nel tratto tra la farmacia centrale e il semaforo all’incrocio con le vie Majnoni e Leopardi potranno transitare - ordinanza alla mano - solo gli autobus di linea. I commercianti non si sentono tranquillizzati dalle parole del sindaco e del comandante della polizia locale che assicurano il massimo impegno per ridurre al minimo i disagi e danno per certo il passaggio dei veicoli sul Corso. «Non ci hanno detto nulla. E questi lavori, pur necessari, dovevano farli ad agosto quando le attività e le scuole erano chiuse. Dal 9 al 27 settembre sarà invece tutto aperto e ai problemi per i clienti ci saranno anche quelli dei fornitori».

Ampio servizio e testimonianze su La Provincia di venerdì 30 agosto 2019


© RIPRODUZIONE RISERVATA