Holcim, altro rinvio E sale la tensione
La protesta dei lavoratori Holcim (Foto by archivio)

Holcim, altro rinvio
E sale la tensione

Salta l’incontro tra azienda e sindacati. Ieri la vertenza è finita in consiglio comunale

È ancora tempo di attesa per i lavoratori della Holcim. L’incontro previsto per ieri mattina tra l’azienda e le rappresentanze sindacali è infatti saltato all’ultimo minuto per questioni organizzative, rimandando tutto alla prossima settimana. Nuovo incontro già fissato per lunedì.

Non si fermano però le discussioni ed i confronti: dopo l’assemblea dei lavoratori che si è tenuta ieri pomeriggio per fare il punto della situazione, ieri sera la vertenza del cementificio di Merone è finita anche in consiglio comunale. Tanti i dipendenti in aula a far sentire la propria voce per sensibilizzare su una vicenda che potrebbe avere gravi ripercussioni sul territorio. Dei 73 esuberi annunciati ed esecutivi dal prossimo 8 agosto, infatti, 22 riguardano proprio lo storico sito comasco.


© RIPRODUZIONE RISERVATA