I nuovi parcometri sono in ritardo  Sosta gratuita fino a mercoledì
I lavori in corso 25 Aprile bloccano l’ingresso in via Plinio (Bartesaghi)

I nuovi parcometri sono in ritardo

Sosta gratuita fino a mercoledì

Erba: ordinanza di proroga in attesa che vengano installati i macchinari di ultima generazione. Intanto proseguono i lavori per i sottoservizi

Parcheggi gratuiti fino a mercoledì, accesso vietato in via Plinio. Dal centro della città, alle prese con la sostituzione dei parcometri e con il maxicantiere di Como Acqua, arrivano aggiornamenti importanti sul fronte viabilistico con ripercussioni che si estendono fino alla metà della prossima settimana.

Parcheggi: tra il 13 e il 23 luglio la municipalizzata Asme Servizi avrebbe dovuto sostituire tutti i vecchi parcometri con macchinari di ultima generazione, in grado di accettare pagamenti con carta di credito e di stampare i ticket per la sosta breve gratuita. In quei dieci giorni (13-23 luglio) sono stati rimossi tutti i parcometri esistenti e gli erbesi hanno parcheggiato gratis fra le strisce blu. Peccato che i nuovi macchinari non siano stati installati nei termini previsti. Nei giorni scorsi, su richiesta della municipalizzata, il comandante della polizia locale Giovanni Marco Giglio non ha potuto fare altro che estendere l’ordinanza di gratuità della sosta fino a mercoledì 29 luglio.

Nel frattempo, in corso 25 Aprile, proseguono spediti i lavori di manutenzione straordinaria dei sottoservizi disposti da Como Acqua. Sul corso resta in vigore il senso unico provvisorio (dall’incrocio con via Fiume verso l’incrocio con via Volta). Ora il cantiere si è spostato di qualche metro verso l’incrocio con via Plinio e l’accesso alla strada è completamente ostruito dai mezzi degli operatori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA