Lambrugo, multe senza pietà

Duecento in un mese

Il primo bilancio del Vistared sulla Briantea

Il Comune potrebbe incassare 400mila euro in un anno

Una cinquantina le contravvenzioni nelle ore notturne

Lambrugo, multe senza pietà Duecento in un mese
Il semaforo di Lambrugo lungo la Briantea
(Foto di archivio)

Nel primo mese rilevate 204 infrazioni. Numeri da capogiro per il Vistared, l’impianto posizionato al semaforo sulla Como-Bergamo per immortalare chi passa con il rosso. In protezione il Comune in un anno potrebbe incassare oltre 400mila euro

Il dato fornito dal Comune da un lato fa emergere la scarsa disciplina degli automobilisti che rende l’incrocio tra la strada provinciale, via Garibaldi e via Milano molto pericoloso. Dall’altro dati molto interessanti per le casse del Comune.

Le sanzioni previste per chi passa col rosso, infatti, variano da 163 euro, se l’infrazione avviene tra le 7 e le 22, a 217, 33 euro, se si passa col rosso in orari notturni, tra le 22 e le 7 del mattino. Inoltre è prevista la decurtazione di 6 punti dalla patente .

I dettagli su La Provincia in edicola mercoledì 30 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True