Magreglio, centinaia in moto al Ghisallo  «Impressionante, chiudo il piazzale»
Alcune delle moto parcheggiate al Ghisallo, nel Comune di Magreglio (Foto by Stefano Bartesaghi)

Magreglio, centinaia in moto al Ghisallo

«Impressionante, chiudo il piazzale»

Il sindaco ha chiamato i carabinieri sconcertato dalla folla di motocilisti. Vallassina presa d’assalto

Folla ovunque, a migliaia a prendere la tintarella alla Colma di Sormano e al Pian del Tivano. Caldo e sole anche all’Alpe del Vicerè sopra Albavilla affollata ma con ordine e senza il caos registrato da altre parti nel territorio Lariano. Come a Magreglio e in particolare al Ghisallo preso d’assalto domenica 24 maggio da centinaia di motociclisti che sono arrivati sul colle con una continuità per tutta la giornata che ha sconcertato il sindaco Danilo Bianchi: «C’è troppa gente in giro come se l’emergenza coronavirus fosse archiviata. Nel prossimo fine settimana chiudo il piazzale del Ghisallo perché così non può certo andare». E così ha chiesto l’intervento dei carabinieri di Asso e Bellagio. Preoccupazioni anche a Sormano che dopo l’allarme lanciato sabato 23 per le auto parcheggiate ovunque, ha rivissuto la replica nella giornata di domenica 24. Sempre auto parcheggiate ovunque alle quali si sono aggiunte un’infinità di motociclisti richiamati dal verde a due passi da casa. Meglio è andata al lago del Segrino e al lago di Alserio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA