Merone, l’addio a Priscilla
In 500 seguono la diretta streaming

La liceale del Porta di 17 anni morta a causa di una meningite è stata sepolta in paese

Merone, l’addio a Priscilla In 500 seguono la diretta streaming
Priscilla Tiprigan aveva 17 anni
(Foto di Stefano Bartesaghi)

Solo i familiari al cimitero, più di 500 alla diretta streaming via Facebook. Priscilla Tipigran, 17 anni, la studentessa del liceo Porta di Erba, vittima di una meningite fulminante, non è rimasta sola nel cimitero di Merone. Oltre ai familiari, come impongono le norme per evitare la diffusione del coronavirus, e al pastore della chiesa evangelica di Erba, c’era una folla di amici che ha vissuto gli attimi della cerimonia attraverso un monitor. Il funerale in diretta online è figlio di questo tempo, ma almeno in questo caso ha permesso a moltissimi amici, compagni di classe, professori di partecipare alla cerimonia e di stare ancora un po’ vicini a “Pri”, come era affettuosamente chiamata Priscilla, anche nel momento dell’addio.

Servizio su La Provincia in edicola sabato 14 marzo 2020

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}