Merone, Tir incastrato sul ponticello  Ci pensano i pompieri a “liberarlo”
Il Tir incastrato sul ponticello vicino al Cavo Diotti (Foto by Bartesaghi)

Merone, Tir incastrato sul ponticello

Ci pensano i pompieri a “liberarlo”

L’emergenza alle 18,30 di venerdì 11 giugno vicino al Cavo Diotti

Il Tir condotto da un autista originario del Pakistan ad un certo punto non ha potuto andare avanti o indietro, rimanendo incastrato sul ponticello che scavalca il Lambro non lontano dal Cavo Diotti e quindi dal lago di Pusiano. È successo alle 18,30 di venerdì 11 giugno e l’emergenza viabilistica è stata risolta dall’intervento dei vigili del fuoco che hanno rimosso il pesante Scania da quella posizione che ha impedito il passaggio a chiunque. Il Tir trasportava ferro quando si è ritrovato in località Stallo di Merone impossibilitato a continuare il tragitto. Alcuni tentativi hanno danneggiato in modo non grave le barriere in ferro, e una volta liberato dall’ingombrante veicolo, il transito sul ponticello è tornato alla normalità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA