Monguzzo, scrofa in fuga  Fermata dai vigili del fuoco
I vigili del fuoco di Erba, i proprietari e la scrofa subito dopo essere stata trovata e fermata dopo un pomeriggio in libertà (Foto by Stefano Bartesaghi)

Monguzzo, scrofa in fuga

Fermata dai vigili del fuoco

L’animale di 2 quintali trovato dopo essere fuggito con quattro maiali

Cinque maiali in fuga per le vie del paese, quattro recuperati dal proprietario e una scrofa di due quintali ancora libera nelle ore serali. E non deve essere stato piacevole imbattersi nell’imponente animale. Un cittadino di Monguzzo infatti, preoccupato, ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco di Erba. È successo lunedì 17 gennaio. La scrofa aveva fatto perdere le tracce tra le vie di Monguzzo dal pomeriggio fino a sera, quando un passante in auto in via Rossini si è spaventato trovandosela davanti. La fuga dei cinque maiali è avvenuta nel pomeriggio da un’azienda di giardinaggio e agricola, il proprietario si è subito impegnato per recuperare gli animali; mentre quattro maiali sono tornati in breve tempo nel recinto, della scrofa non c’è più stata traccia. Era in giro per le strade del paese e ha preferito la libertà fino a quando non si è imbattuta nel cittadino spaventato che ha dato l’allarme. I vigili del fuoco di Erba allertati dall’automobilista hanno fermato l’animale mentre era a pochi metri dall’azienda agricola in cui è cresciuta, non senza qualche difficoltà considerate le dimensioni, per poi imbragarla e fissarla ad un cancello. Alla fine insomma la passeggiata, la giornata di svago, dei cinque maiali si è conclusa con il rientro di tutti nel loro recinto.

(Giovanni Cristiani)


© RIPRODUZIONE RISERVATA