Montorfano, il sindaco Capuano  «Caso edilizia, io parte lesa»
Giuliano Capuano dà la sua versione dei fatti sulle due vicende

Montorfano, il sindaco Capuano

«Caso edilizia, io parte lesa»

«Macché abusi, solo attacchi in vista delle elezioni»

«Nel Cilento sono parte lesa, in paese ho solo mediato, come è mio diritto, con la Commissione Paesaggio per la villetta di via Crotto Urago e gli attacchi sono solo fango in vista delle amministrative della prossima primavera».

Il sindaco, Giuliano Capuano, ha deciso di vuotare il sacco e di parlare a tutto campo, dopo dieci giorni difficili. Prima la notizia dell’indagine in corso per presunti abusi edilizi in un complesso di Centola, nel Cilento, che vede tra gli indagati il sindaco. Poi la bufera sui lavori per l’ampliamento e la ristrutturazione di una villa monofamiliare privata in via Crotto Urago. E ora va al contrattacco.

Tutti i dettagli sul quotidiano La Provincia in edicola giovedì 5 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA