Tassa rifiuti: sconti anche a Erba  Agevolati i single, meno le famiglie
Uno degli uffici tributi del Comune di Erba (Foto by Archivio)

Tassa rifiuti: sconti anche a Erba

Agevolati i single, meno le famiglie

Per chi vive solo risparmi del 4,2%, mentre 4 persone pagheranno il 2,9% in meno. L’assessore Ghislanzoni: «Riduzioni possibili grazie al bacino d’utenza più grande di Service 24»

Dagli ipermercati alle famiglie, arriva lo sconto sulla Tari. Giovedì sera in giunta l’amministrazione comunale ha approvato le tariffe della tassa sulla gestione dei rifiuti. Rispetto al 2015 quest’anno pagheranno tutti meno, con picchi di sconto pari al 4,2 per cento per gli erbesi che vivono soli e del 6,5 per cento per gli ipermercati. La Tari - l’ultima tassa locale rimasta in pienamente in vigore dopo l’abolizione di Imu e Tasi sull’abitazione principale - andrà pagata in tre rate: le scadenza sono fissate per il 30 aprile, il 31 luglio e il 30 ottobre.

Per quanto riguarda le utenze domestiche, lo sconto percentuale maggiore riguarda i single: chi abita da solo spenderà infatti il 4,2 per cento in meno rispetto allo scorso anno; per una famiglia di quattro componenti - genitori e due figli - la riduzione è invece pari al 2,9 per cento rispetto al 2015.

In generale, sul fronte abitativo, l’ammontare dello sconto è inversamente proporzionale al numero di componenti: più la famiglia è numerosa, minore è il vantaggio. Ma quanto pagheranno gli erbesi di Tari? Stando alle proiezioni degli uffici finanziari, una famiglia di quattro persone in un appartamento da 128 metri quadrati pagherà 201 euro, mentre un single in un appartamento da 93 metri quadrati pagherà 89 euro.

Sul giornale in edicola sabato 27 febbraio tutti gli altri dati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA