Transumanza show  nella notte 720 pecore da Canzo al Pian Tivano
Il passaggio delle 720 pecore da Asso (Foto by criscuoli-braiotta)

Transumanza show nella notte
720 pecore da Canzo al Pian Tivano

Il passaggio del gregge seguito da moltissime persone a bordo strada, finestre e balconi

Un gregge di 720 le pecore partito da Oggiono è arrivato a notte fonda al Pian del Tivano: un piccolo esercito bianco, lanoso e gioioso che si è mosso al suono dei campanacci tra giovedì 7 e venerdì 8 maggio 2020. Un gregge seguito dai pastori ma anche da persone che si sono organizzate per accompagnare gli animali, molti hanno atteso il passaggio a bordo strada, tantissimi sui balconi e alle finestre finestre.

La transumanza delle pecore davanti al Teatro Sociale di Canzo

La transumanza delle pecore davanti al Teatro Sociale di Canzo

Una transumanza in anticipo rispetto agli altri anni, le pecore infatti solitamente si muovono alle 3 di notte ma quest’anno in considerazione dell’assenza di auto la partenza verso Sormano è stata anticipata di diverse ore con il passaggio nel centro dei paesi della Vallassina poco dopo le 23. Un modo per vivere maggiormente da parte dei residenti questa esperienza unica, erano infatti in centinaia a bordo strada ad aspettare una transumanza anche un poco più speciale perché da fine 2019 è patrimonio dell’Unesco. Le foto di Giorgio Criscuoli e Paolo Braiotta rendono bene dello spettacolo legato al trasferimento del gregge e il passaggio da, tra l’altro, Canzo e Asso.

Le pecore all’uscita dalla galleria

Le pecore all’uscita dalla galleria


© RIPRODUZIONE RISERVATA