«Vietate i botti di Capodanno»

Il canile di Erba lancia l’appello

Gli Amici del randagio confidano nei sindaci «Molti animali si spaventano si allontanano»

«Vietate i botti di Capodanno» Il canile di Erba lancia l’appello
I cani hanno paura dei botti

Il canile di Erba chiede all’amministrazione comunale di vietare i botti di Capodanno per salvaguardare il benessere degli animali.

Non solo gli ospiti della struttura di via Manara, ma anche di tutti quelli del territorio e per il bene delle persone anziane. È un invito che l’associazione Amici del randagio attraverso i suoi volontari erbesi ha rivolto a tutti i Comuni della zona, sia dell’Erbese che del Canturino. La richiesta , esplicita, è che venga emessa un’ordinanza affinchè petardi, miccette e fuochi d’artificio e bombe varie vengano vietati.

I dettagli su la Provincia in edicola domenica 27 dicembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True