Giovedì 19 Novembre 2009

Mucca in fuga sui binari
Due ore per bloccarla

CARIMATE Sui binari tra Cantù Asnago, Carimate e Lentate sul Seveso, mercoledì pomeriggio, si è svolto un vero e proprio rodeo, conclusosi solo in serata con una mucca sedata e riportata nella stalla, due persone contuse, centinaia di pendolari costretti a un ritardo di oltre mezz’ora e decine di persone che hanno dovuto sudare sette camicie per fermare la manzetta in fuga. L'animale nella notte era fuggito dall’azienda agricola Cortinovis di Minoprio strappando una catena. I titolari dell’azienda si sono accorti della fuga dalla stalla solo mercoledì mattina, attorno alle 7: da allora hanno iniziato a cercare la mucca. L'hanno trovata alle 16, su segnalazione di un’azienda agricola di Cantù Asnago, lungo i binari della linea ferroviaria del Gottardo. Linea che è stata bloccata per alcuni minuti, mentre gli allevatori hanno inseguito la manzetta fino a Lentate sul Seveso. Alle 17.15, la mucca è stata bloccata, ma è fuggita di nuovo, ha attraversato la strada e ha concluso la sua corsa in un'azienda. Il "rodeo" è così finito dopo due ore: il bilancio è di due contusi, tra i quali il titolare dell’azienda agricola, e moltissimi disagi.

m.butti

© riproduzione riservata