Domenica 29 Novembre 2009

Clooney resta sul lago:
lavori a villa Oleandra

LAGLIO George Clooney dimostra di amare il lago di Como e di avere villa Oleandra nel cuore, indipendentemente dalle voci ricorrenti che lo vorrebbero ormai in procinto di raggiungere altri lidi in località marine, o addirittura in una delle ville prestigiose del lago Maggiore. La società strettamente legata all’amato personaggio, cittadino onorario di Laglio, si appresta infatti a sostenere una spesa non indifferente per la manutenzione straordinaria della proprietà, da una parte con il consolidamento di un muraglione di contenimento sul fronte che volge verso il porticciolo di Soldino, a pochi metri dalla villa; dall’altra con l’abbattimento di un maestoso cedro del Libano colpito in passato da un fulmine, con conseguente processo di degrado che, nonostante le cure, ha dato luogo al completo rinsecchimento, con pericolo di caduta in occasione di forti venti.
Nello stesso tempo si interverrà per la rimozione di un faggio parzialmente sradicato in occasione del nubifragio dello scorso luglio.

f.angelini

© riproduzione riservata