Giovedì 03 Dicembre 2009

Rapinatore sfortunato
Si accontenta delle monete

CANTU' Il rapinatore, questa volta, si è dovuto accontentare delle monetine. Perché non ha fatto i conti con le casse semiautomatiche della Deutsche Bank di via Ariberto, in centro città. L’episodio è avvenuto mercoledì mattina, poco prima delle 10. Secondo quanto è stato possibile ricostruire, un uomo, giovane, probabilmente italiano, è entrato in banca: sembrava un cliente, ma arrivato alle casse ha estratto una pistola, molto probabilmente un giocattolo. L’uomo ha minacciato i cassieri per farsi dare tutti i soldi.
Ma non aveva fatto bene i suoi conti. La Deutsche Bank, infatti, è fornita di una particolare apparecchiatura che, in sostanza, "fa sparire" le banconote: si tratta di una cassa semiautomatica che, al momento di incassare i soldi, li manda direttamente a una cassaforte, restituendoli solo al bisogno, secondo le operazioni che effettua il cassiere.
Per questo motivo, il maldestro rapinatore si è dovuto accontentare delle monetine. In tutto cento euro.

m.butti

© riproduzione riservata