Sabato 12 Dicembre 2009

Cernobbio, ancora i ladri
Colpi all'asilo e al ristorante

CERNOBBIO La malavita ha preso di mira Cernobbio e alla raffica di furti delle scorse settimane se ne è aggiunta un’altra dopo lo storico asilo Davide Bernasconi e la cooperativa sociale «Il Sorriso» è stata presa di mira un’istituzione benemerita rappresentata dalla scuola materna di Piazza Santo Stefano.I ladri che nel recente passato avevano effettuato razzie anche al ristorante Vapore, al bar HP, alla pizzeria Tom e Jerry, al bar Posta e in alcuni negozi di lusso del centro storico, questa volta sono saliti a Piazza Santo Stefano e hanno forzato gli ingressi sia dell’asilo che del vicino ristorante-pizzeria Della Torre. Il ristorante Della Torre è munito di telecamere per la video sorveglianza. «Lo scasso – dice il titolare Andrea Arnaboldi – è avvenuto alle 4,20 della notte e il video ritrae una sola figura maschile, giovane, ma con il viso coperto. All’interno il ladro si è trattenuto per 50 minuti, giusto il tempo per scassinare il registratore di cassa, rovistare nei cassetti e asportare una somma consistente messa da parte per il pagamento dei fornitori. Non posso rivelare l’entità in quanto la denuncia alle forze dell’ordine verrà perfezionata nella giornata odierna. Nel contempo è stata rubata anche una macchina fotografica». All’asilo è stata scassinata la porta d’ingresso e è stato forzato anche il serramento di una finestra. Ad accorgersi sono state le maestre che hanno trovato tutto sottosopra, un affronto a tutta la comunità che attraverso le offerte mantiene in  vita la benemerita istituzione.

f.angelini

© riproduzione riservata