Lunedì 25 Gennaio 2010

Ottomila "rustici" fuorilegge:
la Provincia promette multe

In provincia di Como, sono oltre ottomila gli edifici rurali non allacciati alle fognature comunali e con pozzi perdenti non a norma che devono mettersi in regole in base alle norme regionali  e le disposizioni attuative emanate dall’Amministrazione provinciale. Ottomila "rustici" fuorilegge distribuiti in particolare sul lago e in Val d’Intelvi.

m.schiani

© riproduzione riservata