Sabato 06 Febbraio 2010

Novedrate, incidente nella notte
Muore un giovane di Meda

NOVEDRATE Stava tornando a casa, dopo una serata passata con gli amici. Ma la sua auto è uscita di strada ed è andata a sbattere contro il palo che delimita un parcheggio. Così Paolo Santoro, di Meda, 29 anni ancora da compiere, ha perso la vita: inutili, anche se tempestivi, i soccorsi da parte del 118.
Il giovane, che si trovava da solo sulla sua Toyota Yaris, stava percorrendo la strada che lo portava a casa, da Novedrate a Meda: all'altezza del villaggio San Giuseppe, però, per cause ancora al vaglio da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Cantù, il giovane ha perso il controllo dell'auto, forse a causa del ghiaccio o della neve: la vettura si è girata più volte ed è andata a sbattere contro un cancello. Per il giovane non c'è stato praticamente nulla da fare: i soccorritori del 118 hanno infatti provato a rianimarlo, dopo che i vigili del fuoco lo avevano estratto dalle lamiere della Yaris, ma i loro tentativi sono stati vani.

r.foglia

© riproduzione riservata