Sabato 27 Febbraio 2010

Olgiate: guerra ai piccioni
Multato chi li sfama

OLGIATE - Rapporti di vicinato tesi per colpa dei piccioni, il Comune fa da paciere con un'ordinanza. Nel centro urbano è vietato, per motivi di igiene e sicurezza pubblica, alimentare piccioni con getto di mangime o scarti alimentari. I trasgressori saranno sanzionati con multe da un minimo di 50 euro fino a 500 euro. Controlli sono in atto nelle zone, come la località Rongio, dove si segnalano massicce presenze degli indesiderati pennuti. Qualche anno fa, piazza Volta e dintorni erano colonizzati dai piccioni ma, dopo che la passata amministrazione dispose il divieto di alimentarli e sperimentò un concime anticoncezionale, l”emergenza” è rientrata.

m.schiani

© riproduzione riservata