Martedì 09 Marzo 2010

Auto contro un albero
Grave ragazzo di 27 anni

LIMIDO COMASCO Perde il controllo della sua auto e finisce contro un grosso abete con la fiancata della sua Peugeot 206 che si accartoccia all'albero. Il conducente, un operaio di 27 anni residente a Mozzate, Alberto Vella Bianchettino, è stato estratto dalle lamiere in gravi condizioni ed è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione dell'ospedale S. Anna. Il giovane non sarebbe comunque in pericolo di vita. L'incidente alle prime ore di lunedì mattina, erano circa le 2.30, lungo la Provinciale 24 (quella che collega Mozzate ad Appiano Gentile) in prossimità dell'incrocio con via Roma. Un punto già segnato nel passato per la sua pericolosità e teatro di incidenti anche mortali. Con tutta probabilità, secondo una prima ricostruzione dell'accaduto da parte dei carabinieri della compagnia di Cantù intervenuti per i rilievi del caso, il giovane operaio stava percorrendo alla guida della sua 206 la Provinciale per ritornare a Mozzate. Ad un certo punto, nell'affrontare la semicurva che caratterizza quel tratto di strada, ha perso il controllo del suo mezzo finendo fuori dalla carreggiata e centrando in pieno con la fiancata sinistra un grosso abete.

f.angelini

© riproduzione riservata