Mercoledì 17 Marzo 2010

Cade dalla bicicletta e muore
Stroncato da malore a 63 anni

ALBAVILLA In compagnia del cugino stava facendo un giro in bicicletta quando, probabilmente a causa di un malore, è caduto sull'asfalto in via Brianza e poi è purtroppo deceduto all'ospedale Sant'Anna.  Da quanto è stato possibile ricostruire, Luigi Conti, 63 anni di Nibionno (in provincia di Lecco), si trovava in compagnia del cugino e, in sella alle loro biciclette da corsa, stavano facendo un giro nell'Erbese: qualche minuto dopo le 10 la tragedia all'altezza del civico 27 di via Brianza, quando Conti è letteralmente crollato sull'asfalto. Ad Albavilla, chiamati con il telefonino dal cugino, si sono diretti i mezzi del 118: a Luigi Conti sono state prestate le cure prima sulla strada e poi è stato trasportato all'ospedale Sant'Anna. Una corsa che però non è bastata a salvargli la vita: l'uomo è deceduto poco più tardi. In via Brianza si sono diretti gli agenti della polizia locale di Albavilla che hanno potuto constatare come non ci fossero altri mezzi coinvolti:. Il pm di turno in procura a Como ha comunque ordinato l'autopsia sul corpo dell'uomo in modo da accertare la causa che ne ha causato il decesso. Una volta eseguito l'esame autoptico, verrà dato il nulla osta ai funerali.

f.angelini

© riproduzione riservata