Martedì 30 Marzo 2010

Pdl, trionfo pure nelle Comunali
A Turate pieno di voti della Lega

Il centrodestra, a Como, replica il successo nelle Regionali e fa suoi anche i Comuni lariani chiamati alle urne. E' soprattutto il Pdl a sorridere, visto che a Lipomo la compagine berlusconiana è riuscita ad avere la meglio pure sulla Lega, che aveva tentato di riportare in Comune Giuseppe Novajra. Al Pdl anche Casnate con Bernate e Turate, quest'ultima guadagnata grazie all'alleanza con la Lega, che fa il pieno di voti con il successore di Leonardo Carioni.
Così nel dettaglio il voto nei quattro Comuni comaschi chiamati alle urne. Lipomo:Giordano Molteni (Pdl) è eletto sindaco con 1.350 voti (39,16%), 36 in più rispetto a Giuseppe Novajra (Lega Nord e lista civica). Terzo il candidato dei democratici Antonino Princiotta con 783 (22,71%).
Casnate con Bernate: Fabio Bulgheroni (Pdl) è eletto sindaco di Casnate con 1.611 voti (54,96%), quasi 300 in più del rivale della lista Nuova Linfa, Angelo Magistro.
Turate: Nel segno della continuità, il "feudo" di Carioni passa al successore Cristiano Banfi (2.023 voti, 42,96%) sostenuto da Pdl e Lega, seguito a distanza da Mauro Carnelli (Unione Italiana per Turate) con il 23,72%, Cosetta Garavaglia (Centro-sinistra) con il 20,68% e Giovanna Clerici (lista civica - Turate) con il 12,63%.
Domaso: Angelo Leggeri (Domaso nel cuore) ottiene 35 voti in più dell'inseguitore Domenico Mastaglio (Domaso nuova) e viene così eletto sindaco. Dietro gli altri candidati: Massimo Ortelli (Chiama Domaso) con il 16,23% e Emanuele Angelinetta (Vivi Domaso) con il 15,51%.

p.moretti

© riproduzione riservata